Un libro per non avere paura

Il desiderio di Linda, 12 anni, affetta da leucemia

«Con la poesia la paura faceva meno paura, il dolore era meno doloroso e la rabbia meno infuocata».»

Una sola frase che racchiude il valore più profondo del desiderio della nostra Linda, 12 anni, affetta da Leucemia: “Vorrei pubblicare il mio libro di poesie”
Dopo la diagnosi e le complicazioni legate alle cure, in terapia intensiva, al suo risveglio e senza nemmeno ancora le forze, con un filo di voce chiese una penna per scrivere.

La malattia l’aveva fatta sentire isolata, diversa e impotente poi, con la determinazione e la forza che l’ha sempre contraddistinta, ha imparato a farsi coraggio e ad avere pazienza. E’ riuscita a trovare il lato positivo anche nelle cose brutte e a convogliare tutte le sue emozioni nella scrittura.
Così, gli anni di terapia si sono trasformati in meravigliose poesie e, dall’incontro con Make-A-Wish che l’ha incoraggiata e affiancata nel suo percorso, in un bellissimo libro “La stanza dei sogni”
Il suo wish day ha riempito gli occhi e il cuore di tutti i presenti, gli amici e gli affetti più cari perchè Linda ha potuto presentare e autografare il suo libro davanti a tutti come nelle più prestigiose presentazioni, mostrandosi per la ragazza straordinaria che e sentendosi finalmente felice del suo traguardo raggiunto, quello che lascia la malattia alle sue spalle

Grazie di cuore a Mondadori che ci ha supportato nella creazione del libro e all’Associazione Sogno di Bambino Onlus che ha adottato i suo desiderio ma, soprattutto, grazie di cuore a Linda che ci ha insegnato una delle lezioni più importanti: non arrendersi mai e credere nei propri sogni.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre iniziative?