La luce buona delle stelle

La luce buona delle stelle

Una nuova latta d’autore firmata Piero Lissoni, che rivisita una celebre fotografia di Luigi Ghirri, contiene il pandoro stellare realizzato da Andrea Tortora, con la farina Sua Altezza Molino Pasini.
Per il terzo anno consecutivo torna la latta natalizia da collezione, grazie alla collaborazione tra il celebre architetto milanese Piero Lissoni e il pastry chef Andrea Tortora, e alla concessione dell’Archivio Luigi Ghirri che ha offerto in uso esclusivo al Molino una delle prime foto scattate dal grande genio della fotografia Italiana.

Progettata in esclusiva per il Molino di Cesole, questa Limited Edition d’autore celebra in maniera magistrale l’accostamento tra l’arte e la farina, punto di riferimento assoluto per la realtà aziendale.  Come sottolinea Piero LissoniLe opere di Luigi Ghirri sono come poesia fatta a fotografia, un po’ come i quadri di Morandi, c’è dentro lo stesso punto di vista. Questa foto in particolare è una sua interpretazione delicata di una carta stellata per i presepi, la sua fotografia è un gesto poetico”.

Così come gesto poetico è quello che guida Andrea Tortora per il lievitato scelto per il 2021: un pandoro che, con la sua caratteristica forma, riprende le stelle della latta e grazie alla farina “Sua Altezza” si spinge oltre i limiti, verso il cielo immortalato da Ghirri.

Come ogni anno, la latta è una edizione limitata disponibile sono in pochi pezzi numerati e preziosi: le confezioni saranno in vendita dal 2 al 20 dicembre sull’e-shop di Molino Pasini. Il ricavato della vendita della limited edition verrà devoluto all’associazione “Make-A-Wish”, per realizzare i desideri dei nostri bambini

Uno sguardo alla nostra infanzia, che speriamo ispiri le vostre feste!

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*