"Vorrei rivedere i miei amici e fargli vedere Genova"

MARIA CHIARA – 2019

“Vorrei rivedere i miei amici e organizzare per loro un tour di Genova “

Maria Chiara, 8 anni, affetta da Aplasia Midollare

Incontrare Maria Chiara e scoprire il suo entusiasmo nonostante la malattia, è stato qualcosa di unico! Pur se costretta a tante rinunce, Maria Chiara non ha mai perso la sua vivacità e ha deciso di trasformare un motivo di sofferenza, come quello del trasferimento per le cure dalla sua città a Genova, in un momento di grande gioia e felicità. Make-A-Wish le ha dato questa possibilità e lei, fin dal primo incontro, si è dimostrata super contenta di poter esprimere un desiderio molto particolare: invitare i suoi amici di Catanzaro a scoprire le straordinarie bellezze di Genova.

Ed è così che, qualche giorno fa, l’aeroporto di Genova si è riempito di sorrisi e abbracci. Maria Chiara, accompagnata dal fratellino e dai suoi genitori, non vedeva l’ora di accogliere tutti i suoi amichetti per condividere con loro momenti di spensieratezza nella sua città d’adozione. Per l’arrivo dei 26 ospiti un’accoglienza speciale è stata organizzata e i suoi più cari amici, insieme ai loro genitori, hanno potuto riabbracciarla in un clima di festa. Ad attenderli c’erano anche Sune Frontani, la sua dottoressa del Gaslini, Maura Faraci, e tanti volontari Make-A-Wish che hanno colorato di azzurro l’aeroporto con palloncini e striscioni di benvenuto.

Il giorno successivo il tour ha preso il via al mattino con la visita a Genova a bordo dei famosi pullman rossi di City Sightseeing, messi a disposizione gratuitamente dallo storico Partner. Nel pomeriggio era programmata la visita al Museo di Storia Naturale con tanto di caccia al tesoro e tappa alla Mostra di Rettili e Sauri vivi più grande del mondo. Il terzo giorno non poteva mancare la visita all’Acquario di Genova, uno spettacolo unico che ha saputo meravigliare tutti i bambini, a cui ha fatto seguito la visita del Museo Galata, con una guida d’eccezione, il simpaticissimo Geronimo Stilton. La giornata si è poi conclusa con un bel giro sulla Ruota Panoramica nel Porto Antico, prima di tornare negli appartamenti, messi a disposizione gratuitamente da Airbnb,  a fare le valige per ripartire il giorno successivo.

Quattro giorni indimenticabili, non solo per Maria Chiara, per la sua famiglia e gli amici, ma anche per tutti noi di Make-A-Wish Italia che, attraverso i luoghi che hanno accompagnato la nostra storia, abbiamo potuto ripercorrere alcune tappe della nostra Associazione. Ed infine ricevere il messaggio di ringraziamento della mamma ci ha, ancora una volta, aperto il cuore:

“Volevo ringraziarvi tutti perché in questi giorni voi non avete realizzato un desiderio ma compiuto un piccolo miracolo restituendo a Mariachiara e Gabriele la loro quotidianità che la violenza della malattia ha spazzato via… finalmente dopo due anni ho rivisto i miei figli ritornare di nuovo bambini, calarsi di nuovo nella loro vita, Mariachiara e Gabriele erano distesi… come ormai non accadeva più da tempo. Ancora grazie per tutto quello che fate😘”

Grazie di cuore
a tutti i donatori che hanno contribuito alla realizzazione del desiderio di Maria Chiara

Airbnb
City Sightseen Genova
Museo di Storia Naturale “G. Doria” 
Giuliano Doria – Direttore 
Claudia Responsabile ADM Associazione Didattica Museale
 Alice – Guida

Acquario di Genova

Guida Acquario
Paola Melian

Galata Museo del Mare
 Ing. Nicoletta Viziano (Presidente)
Luisa Dufour  – Ufficio Eventi
Marina Mannucci – Relazioni Esterne 
Ruota Panoramica
Alberto Cappato – Direttore del Porto Antico
Lab Photo Service

Un ringraziamento speciale
Antonella Tangari, Paola Bassino, Chiara Parodi, Flora De Cristofaro, Simona Asero, Gabriella Brunelli e Marcella Germano – volontarie Make-A-Wish Italia

Fotografia
Farah Maggiora

Grazie 

14 Maggio 2019
Make-A-Wish BLOG