“Vorrei dondolare di nuovo sull'altalena...”

MADDALENA – 2015

“Vorrei dondolare sull’altalena come qualche anno fa…”

Maddalena, 9 anni, affetta da SMA di Tipo1

Ecco a voi la storia di Maddalena e la sua nuova e coloratissima altalena!

“La piccola Maddalena e la sua famiglia ci hanno regalato una domenica piena di emozioni, di quelle che senti sulla pelle e che fanno luccicare gli occhi. Raggiungiamo la casa di Maddy tra le colline marchigiane. Nella sala vediamo la foto di Maddy da piccola sull’altalena, quella che guarda sempre con desiderio e da cui nasce l’intervento di Make-A-Wish Italia.

Entriamo nella sua bella stanzetta colorata, piena di amore, trovandola tutta pronta per una grande occasione (di cui non sapeva nulla in modo da farle una sorpresa): i capelli acconciati con cura dalla mamma, lo smalto colorato, il rossetto leggero, il vestitino con le farfalle. La tenda della camera è tirata giù dal giorno prima, in modo da non scoprire in anticipo la sorpresa montata per lei in giardino. Maddy sta mangiando, attraverso uno degli strumenti che le consentono di vivere con la malattia che la accompagna fin da piccola. Ci parla muovendo gli occhi, per dirci “sì” o “no”, così capiamo se qualcosa le piace e le chiediamo tante cose, della scuola, dei suoi gatti e dei cani, dei cartoni animati.

Dopo la calorosa accoglienza della famiglia e il pranzo tutti insieme, con l’emozione nel cuore, ci alziamo dalla tavola e corriamo in giardino per preparare la sorpresa: c’è chi gonfia i palloncini, chi li lega all’altalena, chi allestisce la grande tavolata all’ombra, chi prepara l’ombrellone per riparare la piccola, mentre uno dei suoi cagnolini, un cucciolo, corre tra e là tra i nostri piedi.
I nonni, la zia, mamma e papà, il fratello, noi volontari: tutti al lavoro per Maddy con il cuore che batte a mille!
Quando tutto è pronto l’emozione è sempre più forte: è ora di portare in giardino Maddy e svelarle il motivo di questa occasione speciale. Mamma e papà l’accompagnano all’altro lato esterno della casa e attendiamo insieme l’arrivo della sua infermiera, della fisioterapista e della dottoressa. Ci siamo tutti! 

Con un’infinita dolcezza, la mamma spiega a Maddy che siamo tutti lì per una sorpresa e che ora andiamo insieme a vedere perché la tenda della sua camera è tirata giù.  Mentre mamma e papà spingono la sua carrozzina, noi tutti insieme abbracciandoci creiamo una “tenda” per coprire la sorpresa. Più Maddy si avvicina, più aumentano i brividi di emozione! Come ci raggiunge, apriamo la “tenda” che abbiamo formato e… le appare davanti agli occhi l’altalena dei suoi sogni!!! Insieme alla mamma taglia il nastro per inaugurarla, mentre il papà stappa lo spumante e le dicono “Come il varo di una nave!”. Brindiamo e applaudiamo, si vedono occhi lucidi qua e là.
Amorevolmente sistemata Maddy sulla speciale altalena, iniziamo a farla dondolare, siamo tutti intorno a lei! Le chiediamo scherzosamente a turno “sei stanca?”, “vuoi scendere?”. E lei con gli occhi ci fa capire di no! Desidera restare lì! Non vuole più scendere! 
La fisioterapista le dice: “Maddy, così ora vorrai alzarti dal letto e stare all’aperto!”. Sì, adesso la piccola starà volentieri fuori in giardino! Le diciamo scherzando che quasi quasi sembra voglia restare a dormire lì!
Guardarla dondolare con la sua carrozzina sulla speciale altalena è un’emozione forte, vediamo la felicità di Maddy, di mamma, di papà, del fratello e dell’intera famiglia. Siamo tutti intorno a chiacchierare, a osservarla, a farle domande, tutti super euforici! Lei si fa cullare serenamente e vorrebbe non smettessimo!

Questo è stato uno dei più emozionanti “wish day”: la tenera Maddy, il calore della sua famiglia, il regalo così speciale che le abbiamo consegnato, la commozione della mamma e della zia nel salutarci, la gioia di far parte di un gruppo che compie magie per questi bambini. Grazie!!!”

Arianna, Elsa, Chiara – Volontarie Make-A-Wish® Italia Onlus

Un grazie sincero ai nostri volontari
Chiara di Lauro, Arianna De Biasi, Elsa Altieri, Carlo Monteverde, Eliana Conti

Un ringraziamento speciale 

alla famiglia, ai medici, ai parenti e tutti i partecipanti
a Stefano e Danilo di Fotostudio Maceratesi snc

Grazie di cuore

creatività logo 300x300     P&G

Make-A-Wish BLOG