"Vorrei aggiungere una penna speciale alla mia collezione"

LORENZO – 2018

“Vorrei aggiungere una penna speciale alla mia collezione”

Lorenzo, 14 anni, Leucemia Linfoblastica Acuta

“Si può vincere, si può sconfiggere anche la leucemia… ma devi mettere nelle flebo oltre che i chemioterapici anche l’amore, la passione, la grinta.”

Sono queste le parole con le quali Lorenzo si era rivolto a Make-A-Wish Italia, sono le parole di un adolescente che ha dovuto rinunciare alla sua vita quotidiana per curare la sua malattia, e che ha sperimentato l’importanza di non lasciarsi andare, ma al contrario, di farsi aiutare, in un momento così difficile come quello che lui e i suoi genitori si sono trovati improvvisamente a vivere. La sua battaglia Lorenzo l’ha affrontata con l’aiuto dei medici, degli infermieri, dei coetanei e di tante persone che ha conosciuto in ospedale; ma non solo… La sua battaglia Lorenzo l’ha affrontata anche scrivendo a Make-A-Wish e attendendo fiducioso e carico di speranza che il suo desiderio potesse diventare realtà.
Ed è così che Lorenzo ha incontrato i volontari Make-A-Wish, e che loro hanno potuto scoprire che a tener vivo il suo spirito solare c’era qualcosa di davvero speciale, la sua collezione di penne. “Il momento in cui è più felice è quando entra in una cartoleria e scopre un quaderno di una carta particolare – aveva raccontato la mamma in quell’occasione – la stessa su cui, tornando a casa, farà scorrere i suoi pennini. Quasi che quel tratto di inchiostro possa aiutarlo a volare via, lontano dai problemi.” Ai volontari Make-A-Wish Lorenzo ha chiesto la Montblanc Shakespeare, disponibile esclusivamente in edizione limitata a livello mondiale. E, in quello stesso istante, ha provato una gioia indescrivibile, la gioia dell’attesa, quella che si prova quando si è consapevoli di realizzare presto il desiderio del proprio cuore.

Così, la felicità di Lorenzo ha raggiunto le stelle quando è stato accompagnato nella sede aziendale di Montblanc, il luogo dei suoi sogni, il paradiso di tutte le penne. Allo stupore è seguita la meraviglia. Successivamente la curiosità ed infine la gioia, immensa! Con lui c’era una guida d’eccezione: il Managing Director di Montblanc, Christian Rauch. Christian gli ha svelato i segreti che ancora non conosceva e lo ha aiutato a scoprire con un test quale fosse il suo pennino ideale; naturalmente quello della speciale Montblanc Shakespeare che, qualche istante dopo, ha ricevuto in dono. Intorno a lui un clima di festa, con la torta a forma di astuccio e l’entusiasmo di tutti i partecipanti. Un momento di felicità assoluta, una felicità incontenibile che sarà la sua forza, ogni giorno di più. E, a testimoniarlo, le parole di Lorenzo, scritte con la sua nuova penna e rivolte a Christian che non lasciano dubbi sull’importanza che ha avuto vivere questa magnifica esperienza, quella che solo Make-A-Wish sa donare… un’esperienza che cambia la vita!

Grazie di cuore
Mont Blanc
Christian Rauch, CEO Montblanc Italy Srl
Lorenza Toccafondi, Retail Director Montblanc Italy Srl
Staff Montblanc Italy Srl

 Un ringraziamento speciale a:
Leo Club Tortona
Maura Zagato, Marco Spagnuoli, Martina Del Corno, Bryan Guidugli e Enrico Morani – Volontari Make-A-Wish Italia

Grazie 

5 febbraio 2018
Make-A-Wish BLOG