“Vorrei andare a pescare in Finlandia...”

LEO – 2011

“Vorrei andare a pescare in Finlandia”

Leo, 10 anni, affetto da Leucemia Linfoblastica Acuta

Quando abbiamo intervistato Leo, un simpaticissimo ragazzino di 10 anni affetto da Leucemia Linfoblastica Acuta, che vive a vicino a Bolzano, ha espresso un desiderio davvero originale: “Vorrei andare a pescare in Finlandia con la mia famiglia“…

Queste le parole di Leo al rientro da Meltosjärvi:

“Caro team di Make-A-Wish!
Ancora una volta GRAZIE per questa meravigliosa vacanza!!!! Mi sono divertito molto a pescare con la mia famiglia in Finlandia.
Con la pesca non ho avuto così tanta fortuna come mia mamma, che ha preso all’amo un magnifico esemplare di luccio (lungo 80 cm). Con il mio aiuto abbiamo tirato in barca questo enorme pesce, non ce l’avrebbe mai fatta da sola. Per me è stato senza dubbi uno dei momenti più belli passati in Finlandia. Un’esperienza molto particolare è stata anche il fatto che in questo paese non diventasse mai veramente buio. Questa cosa ci ha permesso addirittura di rinfrescarci nel lago la sera tardi dopo la nostra sauna quotidiana!
Il cibo finlandese era assolutamente fantastico, particolarmente buoni erano la carne di renna e il salmone, che la nostra fantastica cuoca ci ha preparato in tantissimi modi diversi.
Ho anche imparato qualche parola in finlandese, per esempio: Kiitos = grazie,
hei = ciao, hei hei = arrivederci, Makkara = salsiccia.
Insieme alla mia mamma ho anche rinfrescato le mie conoscenze di inglese, cosa molto interessante.
Unico e particolarmente emozionante per noi uomini (io, mio papà e mio fratello) è anche stato il fatto che siamo saliti per la prima volta in aereo. Mio papà aveva una gran paura, ma per fortuna, è andato tutto bene!
Potrei parlarvi ancora per ore di questa vacanza da sogno…, ma forse un giorno ci potremo incontrare e allora ve lo racconterò.
Ho scelto per voi qualche foto. Prendete semplicemente le più belle, per me, sono tutte belle!
A nome di tutta la mia famiglia vi ringrazio nuovamente di tutto cuore per questa eccezionale esperienza e vi mando un grosso bacio.
Cari saluti.
Vostro Leo”

Grazie di cuore

 ai tantissimi amici della famiglia di Alexander Mair Am Tinkhof che hanno adottato il desiderio di Leo.

Un ringraziamento speciale a
norama

Grazie 

Make-A-Wish BLOG