La storia di Mattia

La storia di Mattia
Mattia durante il Wish Day

La mia vita adesso

“Ciao Make-A-Wish,
Vi ricordate di me? Sono Mattia, quel batterista che spero vi abbia un po’ emozionati. In verità, quando ho saputo che avrei potuto realizzare il mio desiderio più grande non mi sono poi così tanto emozionato. Il mio desiderio più grande non si può realizzare, voi potete farmi tornare la vista? No, non potete farlo… Chissà magari un giorno qualcuno di importante al mondo lo potrà fare! Nonostante tutto ho chiesto una batteria, suonare quello strumento è una delle mie passioni perciò vi ringrazio comunque. Quando suono mi dimentico dei miei problemi, mi dimentico della fatica che ho provato per molti anni e che sicuramente continuo a provare, mi dimentico quello che mi è successo, quello che non avrei voluto mi succedesse, quello che non doveva succedermi. Mi allontano dal mondo e mi rende felice. Quando penso alla super sorpresa che mi avete fatto mi emoziono, è stato sorprendente, mi sentivo un Re sopra quel palco e quando ho visto che ballavano tutti per me ero super felice perché pensavo “Sono tutti qui per me!”. Ancora adesso penso al regalo che mi avete fatto, mi accompagna tutti i giorni e mi accompagnerà tutta la vita. Quando incontro qualcuno parlo sempre di voi, parlo sempre della super sorpresa che mi avete fatto!

Mi è capitato di incontrare altri bambini malati, sapete, gli dico sempre di chiamare voi per renderli felici! Purtroppo quando devo andare a fare la
risonanza non penso a voi, sono sempre molto spaventato. Adesso grazie a voi vado a scuola di batteria, faccio sempre dei saggi, mi hanno scelto per suonare al Casinò di Sanremo! A tutti i saggi mi agito molto, penso di non farcela, ma ogni volta trionfo! Da grande voglio fare il maestro di batteria e volete sapere cosa voglio fare poi? Voglio suonare con i Modà!!! Diventerò famoso ma non lo pretendo, mi accontento dei trionfi che ottengo ai saggi. Rimarrete sempre con me, vi informerò dei miei cambiamenti futuri, di quello che riuscirò a ottenere con i miei sforzi… Grazie ancora di tutto, tanti saluti dal batterista a cui avete realizzato il suo sogno.”
Mattia – ex wish child 2013

Mattia oggi

2016 Mattia oggi

Make-A-Wish BLOG