"Vorrei avere un pc..."

JULIO CARLOS – 2015

“Vorrei avere un pc…”

Julio Carlos, 17 anni, affetto da Leucemia

Julio è un ragazzo cubano di 17 anni che dal 2012 sta lottando contro una grave forma di leucemia e, dopo i fallimentari tentativi di cura nel suo Paese, è stato trasferito a Genova. Julio ha una grande passione per i motori  ma, trovandosi lontano da casa, senza  famiglia e amici, ci ha confessato che in questo momento il suo desiderio più grande è poter ricevere un PC portatile, prezioso per poter comunicare con Cuba e, una volta tornato in patria, col mondo esterno. Un desiderio semplice da realizzare, ma che Make-A-Wish ha voluto rendere memorabile!

Ieri i  nostri volontari si sono presentati a Julio e alla sua mamma nella casa famiglia a Genova dove attualmente vivono,  per partire verso una destinazione… a sorpresa. Tre piacevoli ore di viaggio in macchina e Julio con suo grande stupore arriva a Monza, e più precisamente, nel mitico Autodromo! Il rombo dei motori lo accoglie e lui, con un grande sorriso, inizia ad intuire qualcosa… ma non può assolutamente immaginare che giornata meravigliosa vivrà! Una manifestazione unica e spettacolare, la “6rds” (6 Ruote di Speranza) lo attende: grazie a Luca, caro amico e pilota di una meravigliosa Lotus bianca che porta il logo di Make-A-Wish Italia, Julio vi parteciperà quale ospite speciale. Un vero Vip!
In solo due ore Julio è stato travolto da una miriade di emozioni: accompagnato all’interno dell’autodromo da Luca sulla sua splendida Lotus, viene poi accolto da Gigi e Paolo del Comitato Organizzativo che avevano già pensato a tutto, compreso Roberto, un traduttore personale.

Prima tappa, lo stand del 6° Stormo Ghedi dell’Aeronautica Militare.  Davide, il comandante, gli fa visitare la cabina di pilotaggio di un “F104” e gli regala poi la sua personalissima mostrina identificativa come ricordo.Segue una lezione affascinante sul simulatore di volo di un Boeing 737NG con un brillante “atterraggio” a Venezia, per il quale Julio riceve l’attestato del brevetto di “Pilota per un giorno”. Subito dopo, in compagnia della gentilissima Assistente Capo, Manuela Petralia, Julio prova la mitica Lamborghini della Polizia di Stato del 2° Reparto Volo Malpensa e visita l’interno del loro elicottero.

L’adrenalina è alle stelle ma, non è finita… Julio si prepara per fare il giro su una mitica Pagani Huayra, una delle macchine più veloci e costose al mondo e appena tornata dagli Stati Uniti, dove era stata utilizzata per le riprese del film “Transformers”.
Con Julio a fianco il pilota in pista è arrivato alla velocità di ben 270 km/h. Un secondo giro in pista, questa volta insieme alla sua mamma, ad una velocità leggermente ridotta, “solo” 220 km/h. Emozioni su emozioni!

Julio, un po’ stanco ma felice, è chiamato da Luca che gli chiede se può dare una mano a “controllare” il motore” della Lotus Make-A-Wish. Nessun guasto, per fortuna, ma ancora una sorpresa… un bellissimo pacco da aprire: il suo tanto desiderato PC!
Felicità pura, giornata bellissima per Julio, per la sua mamma, per noi volontari e per tutte le persone che sono state coinvolte e hanno aiutato a rendere così speciale e indimenticabile questa esperienza.

Grazie

Luca Silva
UILDM Monza
6 Ruote di Speranza (6Rds) in particolare Gigi e Paolo

Simona Giovanardi
Filippo De Martini
Roberto Cruz
Polizia di Stato 2° Reparto Volo Malpensa – 
Assistente Capo, Manuela Petralia
Loris Lopreiato SwissPowerFly S.A.
Polizia Stradale del Compartimento di Bologna
Aeronautica Militare 6° Stormo di Ghedi

Un ringraziamento speciale
Fondazione Mediolanum Onlus per aver adottato il desiderio di Julio

Grazie 

2 Novembre 2015
Make-A-Wish BLOG