“Vorrei incontrare Saetta McQueen...”

JUAN SEBASTIAN – 2017

“Vorrei incontrare Saetta McQueen…”

Juan Sebastian, 4 anni, affetto da Neuroblastoma

La lettera di mamma Tania al rientro da Disneyland Paris.

Era il 2015 quando Juan Sebastian, a soli due anni e mezzo si è ammalato di neuroblastoma. Da quel giorno è iniziato il percorso delle terapie, io e Juan ci siamo abituati a guardare il sole splendere dalla finestra di una stanza di ospedale e per fortuna, nonostante i dolori e le lunghe attese, non abbiamo mai perso la speranza!
Arrivati all’ospedale di Genova abbiamo visto i desideri di altri bambini realizzarsi, la gioia vera nei loro cuori… Quando ci hanno detto che Juan avrebbe potuto realizzare il suo desiderio non ci è sembrato vero… Un sogno diventato realtà!!
Durante le terapie Juan ha passato molto tempo a giocare con i personaggi Disney, in particolare il suo preferito, Saetta McQueen: giocare per lui significava mantenere la sua innocenza e restare bambino nonostante la vita gli avesse dato delle prove dure da superare pur essendo così piccolo.
Le volontarie di Make-A-Wish sono state devi veri e propri angeli e grazie a tutti voi Juan è riuscito a realizzare il suo sogno! Vederlo finalmente giocare in libertà, felice e sorridente in mezzo ad altri bimbi a Disneyland Paris è stato un grande regalo anche per noi genitori, dopo tanta sofferenza.
Juan parla con immensa gioia di questo viaggio, un’esperienza che gli ha regalato momenti ed emozioni che conserverà nel suo cuore per tutta la vita e che rappresentano la conclusione felice di un momento triste, ma che ci ha insegnato molto. Grazie di cuore Make-A-Wish!”

Grazie di cuore

Grazie 

20 Settembre 2017
Make-A-Wish BLOG