“Vorrei avere un plastico per il trenino...”

ETIENNE – 2012

“Vorrei avere un plastico per il trenino…”

Etienne, 6 anni, affetto da Glioma diffuso intrinseco

Il desiderio di Etienne è avvenuto in una calda e soleggiata giornata autunnale. Etienne ci aspettava a casa e ci ha visti arrivare con un grande furgone. Lui, al momento sembrava non volere attenzioni e noi lo abbiamo accontentato. Con l’aiuto di Fabio, abbiamo allestito la casetta in legno, che gli avevamo regalato qualche mese prima per questo momento, con stelle filanti, palloncini, bandierine e tutto quello che può portare il colore e l’allegria negli occhi di un bambino. Solo quando era tutto pronto, Etienne è stato accompagnato alla casetta. Ma ci è voluto un po’ prima che Etienne si rendesse conto che questo plastico era davvero fatto apposta per lui, era posizionato alla sua altezza, in una “nuova stanza tutta sua” e che i comandi erano piccoli come le sue manine, che poteva quindi comandarlo in completa autonomia. E’ in quell’attimo che ho visto cambiare qualcosa in Etienne. Ho visto cadere una barriera di difesa troppo alta per i suoi sei anni, ho visto allontanarsi da lui la paura, ho visto finalmente gioia nei suoi occhi. Ha iniziato a ridere, a giocare con il trenino. Anche il papà era molto contento, ci ha detto che il suo bambino era tornato ad essere, per qualche attimo, il bambino di prima, il bambino che sorrideva nelle foto appese in sala e che guardava la vita con gioia e non con rabbia. Una nuova, grande, forte emozione per tutti noi volontari Make-A-Wish!

Grazie di cuore
Roberta Piccoli che ha adottato il desiderio di Etienne.

Un ringraziamento particolare a
Linea Secondaria
Edil Vedani sas
Noch GmbH & Co – Wangen im Allgäu
Fabio Marzorati
Ferruccio Padoa snc
Corel Milano

Grazie 

Make-A-Wish BLOG