“Vorrei incontrare Marco Mengoni...”

CHRISTIAN E GIULIA – 2016

“Vorrei incontrare Marco Mengoni…”

Christian, 12 anni, affetto da Tumore di Wilms e Giulia, 9 anni, affetta da Medulloblastoma

La gioia dell’attesa negli sguardi felici di Christian e Giulia…
Venerdi sera, al Palalottomatica, abbiamo festeggiato il Wish Day di Christian e Giulia, due bambini molto diversi accomunati dalla grande passione per Mengoni, l’emozione trapelava dai loro occhi e dai loro sorrisi. Dopo l’acquisto della fascetta ufficiale di Mengoni, accompagnati da Federico, accediamo alla zona privata. Giulia emozionatissima sorridendo mi chiede di darle la mano, Christian è improvvisamente ammutolito. Ed ecco che a un certo punto il mondo si ferma e compare Marco Mengoni, accompagnato dal suo entourage, tutti molto gentili e cordiali. Si avvicina ai nostri piccoli guerrieri e abbraccia subito la piccola Giulia, tenendo l’abbraccio a lungo, facendo sentire come quel momento fosse solo per lei. Christian era raggiante, e anche lui abbraccia forte, forte Mengoni che, prendendo in giro tutti noi che stavamo li vicino a fare le foto, ci ha detto: “ma che volete voi, questo è il nostro momento!!!” Ed è stato proprio così! Giulia aveva gli occhi increduli e un sorriso stampato in viso che non accennava a sparire. Christian pendeva dalle labbra di Mengoni e un’ improvvisa timidezza l’aveva completamente ammutolito! Giochi, scherzi, tantissime domande, poi arriva l’ora del concerto e Marco deve andare. I due bambini, ancora frastornati dalla gioia e dall’emozione, lo salutano. Giulia non faceva altro che dire: “non mi lavo più! non mi lavo più!” E quasi svolazzando mi ha ripreso la mano e siamo andate a sederci. Christian, il guerriero tenerone lasciava trasparire poco, ma eravamo certe che dentro il cuore gli battesse all’impazzata! Un’ora dopo Mengoni inizia il suo concerto e i nostri guerrieri cantano con lui, la piccola Giulia addirittura balla, segue la musica concentrata ad occhi chiusi, come se quelle parole fossero scritte dentro di lei. Alla fine della serata, Giulia non si reggeva più in piedi dalla stanchezza ma continuava a sorridere e Christian, il nostro guerriero tenerone, sorrideva felice anche lui!
Tutto questo è magia… la magia che solo Make-A-Wish sa fare!

Dal racconto di Elsa e Ilaria – volontarie Make-A-Wish Italia

Grazie di cuore
Marco Mengoni
Matteo Gualtieri

Ringraziamo inoltre
Francesca Berna, Elsa Altieri, Angelina Spagnuolo, Filippo Ferrero – Volontari Make-A-Wish Italia

Grazie