Andrea - "Vorrei incontrare Valentino Rossi..."

ANDREA – 2014

Una malattia che gli sta stravolgendo la vita. Tanti interessi, ma uno più forte di tutti: il motociclismo. La passione autentica di un diciassettenne, l’identificazione con il grande mito italiano del Moto GP, Valentino Rossi e una bella carica di simpatia, sono gli ingredienti che caratterizzano il nostro Andrea che, in occasione del Moto GP di Barcellona, ha realizzato il suo più grande sogno.

“È stato il week end più bello della mia vita, grazie alla Make e Wish. 
Venerdì 13 giugno 2014,  sono partito da Milano  Malpensa destinazione Barcellona  per esaudire il  mio desiderio : quello di incontrare Valentino Rossi. Arrivato a Barcellona, sono stato portato dai miei genitori e dal signor Bono  Piercesario volontario  della Make-A-Wish, al circuito della Catalunya, ove sono stato accolto e ospitato presso la struttura della LCR Honda Motorcycle Racing Team di Lucio Cecchinello, il quale mi ha dato la possibilità di conoscere il pilota  Stefan Bradl  e  la maggior parte del Team composto da persone squisite , accoglienti, generose, disponibili  pronti ad aiutarti in qualsiasi gesto quotidiano sempre  con il loro sorriso . Un Grazie di Cuore lo dedico a Lucio Cecchinello che, con la sua semplicità, è  riuscito a trasmettermi una forza e una  positività indescrivibile a parole. Nel primo pomeriggio dopo aver assistito alle svariate prove presso il box della LCR Honda, alle ore 15,15 circa unitamente al volontario della Make a Wish “Saro“ e Elisabetta, del team di Cecchinello, ho avuto l’incontro, attesissimo, con il mio IDOLO . L’incontro con Valentino Rossi mi ha fatto provare una grandissima emozione indescrivibile. Ci siamo scambiati delle opinioni e su alcune eravamo concordi. Dopo il rituale degli  autografi ci siamo salutati reciprocamente augurandoci un avvenire migliore. Sabato 14 giugno 2014 alle 9,30 ho provato un’altra grandissima emozione: quella di assistere alle prove di qualificazione. Questo lo devo a Lucio Cecchinello e a Oscar, altra  figura chiave del Team LCR, a Fabio , Elisa , Elisabetta  i quali mi hanno dato la possibilità di assistere all’interno del box sia alle prove che alla gara; e  non per  ultimo Fabio, che coi suoi magnifici  scatti fotografici mi ha immortalato nel  magico mondo della MotoGP. Domenica 15 giugno 2014 alle ore 08,00 arrivato presso l’hospitality  LCR Team e  ho assistito al Warm Up. Dopo aver  pranzato unitamente al sopracitato team, ho assistito alla gara dal Box. Successivamente, alle ore 15,45 circa con profondo dolore, ho salutato il team per recarmi presso l’aereoporto  El Prat di Barcellona ove era prevista la partenza . Voglio esprimere il mio più profondo grazie di cuore a Voi della Make e Wish e all’eccezionale volontario  Bono Piercesario  e al formidabile  e simpatico e grande Lucio Cecchinello per aver esaudito il mio desiderio . Mi resterà segnato per tutto il mio percorso di vita aiutandomi a superare questa  fase difficile della mia malattia.”                                          

Andrea Palombella

Grazie infinite alla disponibilità e gentilezza di Valentino Rossi

a tutti gli amici della LCR Honda Motorcycle Racing Team 

per aver regalato ad Andrea una giornata che sarà per sempre nel suo cuore.

Grazie di cuore

Make-A-Wish BLOG