"Vorrei avere una bicicletta da trial..."

ALESSANDRO – 2014

Alessandro, 13 anni e il grande desiderio di poter praticare in libertà il Bike Trial. Prima di tutto però ci voleva una bici, una bici che lui tanto desiderava e che è arrivata proprio ieri in una giornata molto speciale.

Ci siamo ritrovati tutti ad Arese, noi volontari di Make-A-Wish® Italia, le persone di S.C. Johnson Italy S.r.l., nostro sponsor, il Sindaco, il Vice Sindaco, l’Assessore di Arese,  ed anche i Carabinieri, la Polizia locale, la Protezione Civile e il Circolo dei pescatori. Ma non solo, ci ha raggiunti anche Andrea Riva, campione di Trial nella sua categoria e il suo manager, il Sig. Tironi, titolare del negozio “Future Trial” dove avevamo potuto acquistare la bici con un forte sconto.
La strada era affollata, il traffico in tilt quando tutte queste persone hanno iniziato ad applaudire per accogliere in pompa magna il nostro Ale che, arrivato con mamma, papà e fratellino, non poteva credere ai suoi occhi, vedendo la grande folla che lo attendeva come fosse una star.
Tra l’entusiasmo dei partecipanti, Alessandro ha subito ricevuto la sua nuova bici, ma per usarla ha dovuto pazientare un po’.
Prima un giro in Ferrari e in Lamborghini, organizzato apposta per lui, poi in piazza la bellissima esibizione del campione di Trial ed infine grigliata negli spazi del Circolo dei Pescatori, dove Alessandro, che da grande vuole fare l’agricoltore, ha piantato due alberi che lui stesso potrà andare a curare per vederne la crescita.
E finalmente, dopo tutte queste emozioni, è arrivato il momento di saltare in groppa alla bici ed esibirsi in tre, con il nostro Ale infatti c’erano anche Andrea e un altro ragazzo, anche lui Alessandro, anche lui appassionato di trial. E’ stato bello poterli ammirare, è stato bello vedere la felicità di Ale entusiasta per questa incredibile esperienza. E’ stato bello ed emozionante veder risplendere il sorriso sul viso di un tenerissimo adolescente.

Grazie infinite a

a tutti gli amici di
SC Johnson Italy S.r.l.

per aver reso possibile la realizzazione di questo bellissimo desiderio.

Un ringraziamento speciale a tutto
il Comune di Arese
in particolare a:

Sindaco Michela Palestra,
Vice Sindaco Enrico Ioli,
Assessore Roberta Tellini,
Polizia Locale,
Lavori pubblici,
Avvocato Giussani,
Vittorio Turconi,
Associazione pescatori e cacciatori,
Carabinieri,
Piero Lanticina
.

al  Sig. Tironi e al Negozio Furtur Trial
per la sua collaborazione e la sensibilità dimostrata

al mitico Andrea Riva,
campione mondiale di Trial, per aver regalato ad Alessandro delle grandissime emozioni.

 

Grazie di cuore

Make-A-Wish BLOG