“Vorrei avere un Bulldog francese che chiamerò Luna”

ALESSANDRA – 2017

Vorrei avere un Bulldog francese che chiamerò Luna

Alessandra, 7 anni, affetta da Coxa Vara

Quando una bambina è costretta a convivere con una malattia che le impedisce di camminare, di correre, di giocare come una qualsiasi bambina alla sua età, incontrare Make-A-Wish può fare la differenza.

E’ la storia di Alessandra, una simpatica bambina che affronta con coraggio la sua malattia, aiutata anche dalla sua grandissima passione per gli animali. Qualche mese fa Alessandra aveva confidato il desiderio del suo cuore ai volontari Make-A-Wish Italia, quello di avere un Bulldog francese femmina che avrebbe chiamato Luna. Da quel momento non c’era altro pensiero nella sua testa e la sola idea di poter avere Luna tra le braccia la faceva impazzire dalla gioia!

E’ stato un indimenticabile momento, la consegna di Luna al Centro Cinofilo Skadog. Alessandra, arrivata appositamente a Genova in traghetto dalla Sardegna, non appena l’ha vista non poteva credere ai suoi occhi. L’ha abbracciata, coccolata, ha giocato con Luna per un giorno intero. “Grazie, grazie, grazie per aver dato alla mia bambina una serenità di cui non credevo avesse bisogno. Ogni tanto mi dice: ‘Sono troppo felice di avere la mia dolce Luna. Non ho parole per esprimervi la mia gratitudine!” sono le parole della mamma, una mamma felice per aver visto finalmente ricomparire sul volto della sua bimba quel bellissimo sorriso che vedete nelle foto.

Grazie di cuore

 

per aver adottato il desiderio di Alessandra

Cinofile SKADOG Liguria

Un ringraziamento a:
Antonella Tangari e Roberta Palladino – Volontarie Make-A-Wish Italia

Grazie 

11 Ottobre 2017
Make-A-Wish BLOG